MANIFESTO SUL VINO

“ Il vino non lo puoi fare, te lo devi meritare “ Zeno Zignoli


Con queste parole Zeno Zignoli di Monte dei Ragni racconta il suo rapporto con la terra e con i vini che... si merita. E anch’io, come lui, cerco di meritarmi i vini che propongo.

So che non c'è garanzia migliore che l'onestà di chi lo produce e chi lo vende e, proprio per questo, i vini che troverete e potrete “meritarvi” su Foodscovery sono frutto del lavoro di persone che ho incontrato e conosciuto, persone che il vino lo fanno con onestà. Questo per me vale più di qualsiasi certificazione, nonostante alcuni dei miei amici vignaioli seguano pratiche biologiche o biodinamiche e abbiano ottenuto il sigillo di enti certificatori.

Non ho mai voluto impormi regole nel processo di scelta del vino, se non quello di assaggiarlo e conoscere chi lo ha prodotto: solo quando mi convincono entrambi li propongo a mia volta. Ripensando al tempo passato insieme agli amici viticoltori tra i filari e in mezzo alle botti, riconosco però alcune regole non scritte che contraddistingono i bicchieri e le persone che mi hanno convinto.

Provo quindi a elencarle:

La "maniera"
Preferire quella delle vere comunità contadine, che considera l’uso di componenti chimici dannoso per la terra e per chi la abita

I (non) confini
Non seguire percorsi fissi e spingersi oltre le aree istituzionali, per scoprire zone e vini lontani dal mainstream del mercato

Gli eccessi
Non lasciarsi ingannare da cantine e tecnologie sovradimensionate, così come da studi di design per etichette e packaging: questi aspetti, in genere, sono inversamente proporzionali al reale valore di un vino

Il lavoro del contadino
Essere disposti a riconoscere il giusto prezzo di un vino, commisurandolo ai diversi fattori che ne caratterizzano la produzione: alcuni vini, infatti, richiedono maniere più lunghe e complesse di altre e, di conseguenza, più dispendiose.

La misura
Apprezzare le piccole dimensioni di un’azienda: il controllo del limite è determinante e permette alle piccole aziende di rimanere fedeli alle proprie idee e al loro vino In questa vetrina potrete meritarvi vini unici, che mi divertono e mi aiutano a comprendere l'importanza del rispetto per la terra e per chi la lavora con onestà. Mi auguro sarà lo stesso per Voi.

Giovanni Fiorin
Responsabile selezione Vini


Copyright © 2014 Foodquote s.r.l. All right reserved - Imprint
Stiamo generando il catalogo...